Questo sito usa i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando la navigazione si accetta la nostra cookie policy.

Chiudi

Carrello vuoto

Checkout Svuota

Coltellino a serramanico L

€ 45
Quantità
Aggiungi
Questo coltellino a serramanico, chiamato Higo no Kami (肥後守), ha una lunga storia alle spalle. La sua nascita risale alla fine del 1800, quando un uomo di nome Tasaburo Shigematsu chiedeva ad un coltellinaio di nome Teji Murakami della zona di Miki - famosa per le abbondanti sabbie ferrose e perciò sede di innumerevoli fabbri - di riprodurre un coltello proveniente dalla provincia di Kyūshū: tuttavia, questo coltello aveva un difetto, non disponendo di un meccanismo per bloccarne la lama. La storia vuole che sia stato proprio Murakami a decidere di aggiungere una leva per la lama, conferendo al coltello il suo attuale design, già all'epoca salutato da uno straordinario successo. Il coltello è detto Higo no Kami, che in giapponese significa “Signore di Higo", questo perché il coltellino originale proveniva dal Kyūshū, al tempo chiamata Higo. Ma, curiosità, Higo no Kami era anche il titolo nobiliare storicamente dato ai Daimyō di Aizu, il cui ultimo esponente è stato il noto samurai Matsudaira Katamori. Il successo del coltello portò alla fondazione di una corporazione a tutela della sua manifattura: oggi, soltanto un coltellinaio ne custodisce la tradizione. Un tempo diffusissimo fra i giovani studenti giapponesi, rimane ora come allora uno straordinario coltello, dotato di una lama in acciaio al carbonio di eccezionale qualità, forgiata nello stile “sanmai”, semplice da affilare. Un attualissimo pezzo di storia giapponese. Acciaio forgiato e ottone. Elegante e affilato, è il perfetto coltellino per ogni necessità. 12 cm x 3 cm x 1 cm

Every Japanese design gem you always wanted to find*
(*but were afraid to ask)